Vai al men principale Vai al men secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Comprensivo N. 22 di Bologna
ISTITUTO COMPRENSIVO N. 22
di BOLOGNA
Via Milano, 13 - 40139 Bologna - Tel. 051 462076
E-mail: BOIC883003@istruzione.it - PEC: BOIC883003@pec.istruzione.it
Istituto Comprensivo N. 22 di Bologna
ISTITUTO COMPRENSIVO N. 22
di BOLOGNA
Amministrazione trasparentePONProtocolli COVID
Sezioni principali
L'istituto
Offerta Formativa
Presentazione
Elenco Siti tematici
Risorse per la didattica
Albo d'istituto
Varie

Criteri e modalità 

 

I fondi dell'art. 9  prevedono una priorità per la realizzazione di laboratori di alfabetizzazione culturale per le classi prime e seconde dove sono presenti bambini di cittadinanza non italiana. Le classi terze, quarte e quinte usufruiscono delle ore di alfabetizzazione stanziate dal CdLei.

 I fondi del progetto Crescere con fiducia mirano a soddisfare i bisogni delle classi con problematiche relazionali.

I buoni sconto delle cartolibrerie vanno distribuiti in base al numero di alunni.

 

art. 11 Regolamento d'Istituto

Ogni proposta di visita o viaggio d’istruzione deve poter garantire la partecipazione di tutti gli alunni, anche se non abbienti. Eventuali casi di alunni bisognosi, devono essere segnalati al momento della richiesta dei fondi del diritto allo studio.

Per quanto riguarda le quote gratuite per alunni bisognosi i docenti dovranno fare domanda specificando i nomi, la classe e gli importi. In base alle risorse disponibili le quote saranno detratte dall’ammontare complessivo.
 
 
Art. 23 Regolamento d'istituto
 

Le donazioni sono accettate dal Circolo e non dalle singole Scuole.
üIl vincolo di destinazione di uso delle donazioni non può essere esplicitato a livello personale o di classe, ma deve riferirsi al più alla Scuola o ad un progetto o attività.
üLe donazioni in denaro afferiscono ai fondi del Circolo, salvo esplicito vincolo di uso posto dal donatore.
üLe donazioni in beni, salvo esplicito vincolo di uso posto dal donatore, sono accettate dal Circolo ed assegnate ai plessi secondo criteri di priorità e/o utilizzo a livello di Circolo. Il Dirigente Scolastico può indirizzare verso un altro plesso il bene donato, se non ravvede la necessità presso il destinatario indicato. 
 

 


Categoria: Amministrazione trasparenteData di pubblicazione: 31/12/2013
Sottocategoria: Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economiciData ultima modifica: 01/01/2014 13:57:12
Permalink: Criteri e modalità Tag: Criteri e modalità 
Inserita da adminVisualizzazioni: 1251
Top news: NoPrimo piano: No

 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2021 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 643
N. visitatori: 5913385